LE SPOSE NON CONVENZIONALI

Cosa si intende per non convenzionale?

Non convenzionale è chi cerca un proprio stile, decide in libertà quali siano le proprie regole ed i propri valori, adeguando feste e momenti di passaggio della propria vita a queste. Chi non si sottomette agli stereotipi, nell’assoluta libertà di essere se stesso. Per essere non convenzionali non c’è necessariamente bisogno di stupire: ognuno è non convenzionale a proprio modo, perché essere non convenzionali è soprattutto agire differentemente nelle piccole cose quotidiane.
Beh è non una contraddizione volere un Matrimonio anti convenzionale se si decide, ad esempio, di scegliere colori come il nero oppure abiti di colori diversi dal classico o location non comuni.
Tutto questo fa parte del proprio gusto tenendo presente che il Matrimonio È una Cerimonia tradizionale.

Spesso mi sono imbattuto in Wedding Planner improvvisati e in proprietarie di mansioni sui generis.
Una di queste, mi disse che il catering cui collabora cura la confettata, ma che questa, era già passata di moda.
A dir la verità, incontro molte coppie che non sanno nemmeno cosa sia la confettata e dopo aver ascoltato diligentemente la descrizione, mi rendo conto che i veri Wedding Planner sono assai pochi.
Al di là del fatto che i confetti piacciano o meno alcuni Wedding Planner hanno la cattiva abitudine di instillare le loro idee, molto spesso kitsch e che siano demodèe anche le bomboniere, i petali di rosa, il riso e…insomma tutto quello che è tradizionale, in nome dell’originalità e dell’unicità.
A parte il fatto che si copiano talmente uno con l’altro che il Matrimonio più originale sarà proprio quello più tradizionale.
Termino con un pensiero che il massimo per essere un Matrimonio non convenzionale è… NON sposatevi proprio!


Navigando nel web vi sarete spesso imbattuti su portali di noti gruppi editoriali dedicati alle Nozze. In uno di questi mi sono imbattuto in suggerimenti a dir poco abominevoli e considerando che il giornalismo cerca ovunque di manipolare le scelte della gente, per i più intelligenti dico di ascoltare qualche VERO professionista.
Ne prendo a prestito uno per esempio che vi farà rabbrividire se ne sarete invitati. Qualche coppia lo vorrà provare, se vorrà far fuggire, o meglio, far inveire contro di voi con il rischio di trasformare quello che dovrebbe essere il più bel giorno della vita in un incubo per gli sposi e gli invitati
Figure incompetenti….con la voglia di essere professionisti delle nozze…

Schermata 2014-12-23 alle 18.11.53
Di sicuro la sorpresa di qualche invitato che vi maledirà per aver rovinato l’abito bellissimo e molto delicato che ha comprato per venire al vostro matrimonio, fidatevi dei suggerimenti altrui che non siano specialisti nel proprio settore.